WikiAfrica
notizie
notizia 4 di 49
06 Dicembre 2012
Si può fare! Wikipedia è un po' più africana
In concomitanza con le celebrazioni per il decimo compleanno di Creative Commons, lettera27 ha un importante traguardo da festeggiare, reso possibile proprio dalle licenze Creative Commons e dalle tante persone che sostengono il sapere libero. WikiAfrica ha raggiunto il suo obiettivo: produrre 30.000 contributi africani per Wikipedia entro il 2012. Questa sfida è stata lanciata nel 2010, con un traguardo numerico scelto perché abbastanza piccolo da essere realizzabile e abbastanza grande da non poter essere raggiunto da soli. Tenendo infatti bene presente questa milestone, WikiAfrica ha costruito in due anni una rete internazionale formata da istituzioni, volontari, esperti, wikipediani in residenza e dal piccolo staff del progetto.

Ha beneficiato del grande coinvolgimento dell’Africa Centre, di partner come Creative Commons Italia e Wikimedia Italia, e degli enti culturali che hanno partecipato al progetto Share Your Knowledge. Una rete che nel 2012 ha superato i 100 partecipanti, tra associazioni, enti, musei, riviste, archivi, festival, ONG, comuni e fondazioni che hanno sostenuto il progetto condividendo la propria documentazione e migliorando e ampliando quella disponibile online (vai all'elenco completo). A voi tutti va il nostro ringraziamento più grande, voi avete reso concreta la visione proposta qualche anno fa dal direttore scientifico di WikiAfrica, Iolanda Pensa.

Sulle pagine di Wikipedia dedicate a WikiAfrica è possibile leggere nel dettaglio come è stato effettuato il conteggio delle voci. Per contributi africani si intendono immagini, voci scritte a partire da contenuti testuali liberati dalle istituzioni soprattutto sotto licenza Creative Commons attribuzione-condividi allo stesso modo (CC BY-SA) e altri documenti caricati sui progetti fratelli di Wikimedia. Solo per citare qualche esempio, tra i contributi di WikiAfrica vi sono le collezioni africane del Brooklyn Museum di New York, del Tropenmuseum di Amsterdam e quella finalmente accessibile al pubblico delle Raccolte Civiche Extraeuropee del Castello Sforzesco di Milano; ci sono le trame di oltre 300 film africani in italiano, inglese, francese e spagnolo, e le tante immagini donate da fotografi e quellle realizzate da volontari durante Wiki Loves Monuments in Africa, in particolare in Ghana, Kenya e Sudafrica; documentazione su tutti i comuni del Botswana è stata resa disponibile e fa ora parte di Wikidata, il nuovo database di Wikimedia che rende accessibili i dati a tutte le versioni linguistiche di Wikipedia. La storia delle iniziative di WikiAfrica ha mostrato che, come tutti i processi di vera innovazione culturale, contribuire a Wikipedia con contenuti africani non è semplice, ma si può fare!

30.000 contributi sono un dato quantitativo del quale siamo orgogliosi; ci sono però altri importanti risultati che non è possibile conteggiare e che rendono WikiAfrica un processo culturale di portata più ampia: lavorare insieme con un obiettivo comune ha permesso di portare la discussione sull'Africa al centro di molti confronti; ha costruito relazioni, non solo tra lettera27 e le istituzioni ma anche tra i diversi partner; ha reso disponibili fonti e ha fatto emergere il lavoro di persone e istituzioni che da tanti anni sostengono l’accesso ai saperi e la condivisione di conoscenze in Africa. Il percorso realizzato insieme ha aggregato una piccola massa critica, che siamo sicuri proseguirà il proprio lavoro collaborativo molto oltre questo primo traguardo.


galleriagalleria
Siti Internet di WikiAfrica
WikiAfrica su Wikipedia
WikiAfrica.org

Direttore scientifico
Iolanda Pensa, critica d'arte e ricercatrice

Project manager
Cristina Perillo

In partenariato con
Africa Centre, Città del Capo, Sudafrica



Budget
€ 455.066,86
Budget totale 2007-2010 di WikiAfrica
galleriagalleria
http://www.moleskine.it/index_ita.phphttp://detour.moleskine.com/
Fondazione lettera27 Onlus Via Valtellina, 65 - 20159 Milano Italy - Tel +39 02-36 70 98 00

Licenza Creative Commons
The website by lettera27 is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License, unless differently stated.