lettera27 è una fondazione non profit, nata nel luglio 2006. La sua missione è sostenere il diritto all'alfabetizzazione, all'istruzione e, più in generale, favorire l'accesso alla conoscenza e all'informazione. 
lettera27 è la ventisettesima lettera, la lettera che manca, la lettera che non è ancora stata scritta, la lettera ibrida, lo spazio da riempire, il collegamento tra scrittura e oralità, la connessione con il futuro, l'intersezione tra analogico e digitale.
Luoghi Comuni
Luoghi Comuni: passato e presente di un progetto in viaggio
21 Marzo 2014
Luoghi Comuni: passato e presente di un progetto in viaggio
Nel corso del 2013, il progetto Luoghi Comuni/piccole storie migranti ha ispirato laboratori sulla migrazione ideati e realizzati in scuole di secondo grado da due delle associazioni che hanno partecipato negli anni scorsi al progetto, Modena per gli altri e PPA - Parma per gli altri, coinvolti rispettivamente nelle tappe di Modena (2010) e Parma (2012). Questi progetti dimostrano come Luoghi Comuni attivi processi di coinvolgimento attivo di persone ed enti sui territori, sperimentazione di nuove forme di racconto e conoscenza dell’altro che crescono e assumono forme autonome anche dopo la realizzazione di ciascuna tappa.
AtWork
Paradiso, Inferno, Purgatorio: gli artisti africani interpretano la Divina Commedia
13 Marzo 2014
Paradiso, Inferno, Purgatorio: gli artisti africani interpretano la Divina Commedia
Il 20 marzo il MMK - Museum für Moderne Kunst Frankfurt/Main di Francoforte inaugura The Divine Comedy: Heaven, Hell, Purgatory revisited by Contemporary African Artists, un progetto espositivo curato da Simon Njami che traspone la Divina Commedia di Dante Alighieri in forma di mostra, attraverso il lavoro di oltre 40 tra i principali artisti africani contemporanei. Un evento di grandi dimensioni che potrà essere visitato presso il MMK fino al 27 luglio e in seguito in altri quattro importanti musei internazionali (guarda il trailer). lettera27 e Moleskine sono partner del progetto e lo accompagneranno nelle prossime tappe in giro per il mondo.

Immagine: Aïda Muluneh, The 99 Series, 2013, © Aïda Muluneh.
Confini
Va' Pensiero, storie ambulanti. Presentazione a Milano del nuovo film di Dagmawi Yimer
21 Febbraio 2014
Va' Pensiero, storie ambulanti. Presentazione a Milano del nuovo film di Dagmawi Yimer
E’ il 31 maggio del 2009 quando Mohamed Ba, attore e mediatore culturale, subisce un’aggressione razzista in pieno centro a Milano. Un crimine senza senso che si consuma tra la fuga e il disinteresse dei passanti e delle istituzioni. Non vengono fatte indagini e Ba è lasciato solo, fagocitato dalla triste routine mediatica fatta di episodi di violenza verso i migranti, uno in mezzo ai tanti che solo per qualche giorno assume il ruolo di ‘notizia’. Poi scompare. Il regista Dagmawi Yimer, con il suo Va' Pensiero, storie ambulanti, parte da questa e altre aggressioni accadute a Firenze negli ultimi anni per riportare l’attenzione su questi fatti e lasciare spazio e voce a chi li ha subiti. Il film è presentato in anteprima ufficiale a Milano presso il Cinema Anteo mercoledì 26 febbraio, alle ore 21.00, con il patrocinio della Fondazione Cariplo, la collaborazione di numerose associazioni attive sul territorio milanese e la partecipazione del sindaco Giuliano Pisapia (scarica qui il comunicato stampa).



Immagine: Milano, still dal film, Va' pensiero, Italia, 2013. Courtesy of Dagmawi Yimer.
WikiAfrica
Proprietà intellettuale, Creative Commons e musica
19 Dicembre 2013
Proprietà intellettuale, Creative Commons e musica
Un articolo, pubblicato recentemente da Doppiozero a firma di Cristina Perillo, parte dall'esperienza di un workshop su Creative Commons e musica, tenuto a Vanuatu durante il campo per musicisti in residenza di Music Bridges, per raccontarne i risultati e declinare questi temi nell’esperienza concreta della produzione e consumo musicale in Mozambico e Vanuatu, delineata grazie all’incontro e scambio di saperi con musicisti, operatori culturali e produttori locali incontrati durante il workshop.

Immagine: Katy Toave, cantante e percussionista di La Réunion, con i musicisti del Singaot Musik Kamp. Foto di Cristina Panicali, CC BY-NC.
Mobile A2K - Mobile Access to Knowledge
Trasformazioni urbane: l’edizione 2013 di SUD, a Douala
29 Novembre 2013
Trasformazioni urbane: l’edizione 2013 di SUD, a Douala
Dal 3 al 10 dicembre 2013 la città di Douala, Camerun, pullula d’installazioni, performance, screening, concerti e workshop, grazie al festival triennale di arte pubblica SUD - Salon Urbain de Douala. L’evento è ideato e prodotto da doual’art, centro d’arte contemporanea, partner di lettera27 dal 2007, che sperimenta nuove pratiche urbane, coinvolgendo autori a lavorare a e su Douala. L’edizione 2013 è realizzata in collaborazione con Goethe Institut, Arts Collaboratory, ICU art projects, Tate Modern e GT Bank, University of Bogota, Flemish Ministry of Culture, DRAC pays de la Loire, Societe Generale Cameroon e Activa Insurance Cie.


Immagine: Pascale Marthine Tayou, Colonne Pascale, SUD-Salon Urbain de Douala, Douala, 2010. Foto Roberto Paci Dalò.
Detour/myDetour
La nuova mostra di Detour per la Beijing Design Week
01 Ottobre 2013
La nuova mostra di Detour per la Beijing Design Week
Schizzi, narrazioni, immagini e parole: i taccuini del progetto di Moleskine Detour stanno costruendo, tappa dopo tappa, un archivio della creatività itinerante tra i continenti. Ciascun autore, donando il proprio taccuino, prende parte alla costruzione di questo patrimonio e contribuisce a supportare le attività di lettera27. Detour inaugura una nuova mostra di taccuini presso la Taikoo Li Sanlitun Moleskine Store di Pechino, in contemporanea con la Beijing Design Week.
the director's eye
Lascia il tuo messaggio
Un simbolo dell'incontro e confronto nella molteplicità di lingue, culture e saperi



torre di Babele
http://www.moleskine.it/index_ita.phphttp://detour.moleskine.com/
Fondazione lettera27 Onlus Via Valtellina, 65 - 20159 Milano Italy - Tel +39 02-36 70 98 00

Licenza Creative Commons
The website by lettera27 is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License, unless differently stated.